Rilievi topografici

C’è il rilievo topografico che si redige in un appartamento o in un intero fabbricato prima di effettuare lavori di ristrutturazione, c’è il rilievo ben più dettagliato necessario al restauro dei monumenti, c’è il rilievo topografico che precede il disegno di una mappa o la progettazione di un nuovo edificio, e così via.

Il rilievo topografico precede il progetto, è finalizzato alla sua redazione, ne costituisce il punto di partenza.

Si può pensare che questi due atti siano in realtà due momenti consecutivi di uno stesso processo, quello di trasformazione di un “qualcosa”, inteso nel senso più ampio del termine e, in quanto elemento fondamentale del processo di progettazione, il rilievo va trattato con la stessa delicatezza e attenzione che di solito si riservano al progetto.

Ultimo progetto