Pratiche catastali

Molteplici sono i motivi per cui può essere necessario ricorrere ad un tecnico per la redazione di una pratica catastale o per la richiesta di visure, ispezioni, mappe, planimetrie e quant’altro.

Un frazionamento può rendersi necessario ogni volta che è necessario staccare una parte di un bene immobile (terreno o fabbricato) dall’altra oppure quando, nel caso di nuove costruzioni, deve essere inserita la perimetrazione del fabbricato nelle mappe catastali.

Un accatastamento può essere richiesto per definire un nuovo edificio ai fini tributari o ancora una variazione catastale può aggiornare una situazione modificatasi nel tempo. In ognuno di questi casi, grazie all’utilizzo di strumenti di rilievo, l’appoggio a punti fiduciali ed avvalendomi di appositi software, potrò ottemperare alle specifiche necessità.